top of page
  • Immagine del redattoreRoberto Lazzari

Domande e risposte sulle Energie Sottili.

Aggiornamento: 11 mar





Quante volte ci saremo fatti questa domanda e quante risposte non siamo mai riusciti a dare. E qual'è esattamente il concetto di energie sottili, in riferimento a tutte quelle forze naturali che ci circondano e che ci sottopongono a impercettibili o significativi cambiamenti. A queste domande ed a altre simili cercheremo di dare una breve risposta senza scendere troppo in tecnicismi, utilizzando un linguaggio semplice e chiaro.

Il concetto di energie sottili si riferisce a forze energetiche invisibili agli occhi umani ma che sono fondamentali nel mantenimento dell'equilibrio e del benessere. Queste energie sono presenti nelle tradizioni di guarigione naturale come la medicina tradizionale cinese e sono considerate parte integrante della vita e della salute umane.


Quali sono le fonti delle energie sottili e come possono influenzare gli individui?

Le energie sottili sono prodotte da campi energetici densi come l'elettricità, il magnetismo, la luce, il calore e la gravità, considerando che ogni essere vivente emette anche energie sottili. Queste energie possono influenzare gli individui a livello fisico, mentale ed emotivo, contribuendo al mantenimento dell'equilibrio o causando squilibri se sono congestionate o sporche.


Come accettare l'esistenza delle energie sottili?

Il primo passo per entrare nel mondo delle energie sottili è accettare l'esistenza di ciò che non riusciamo a vedere. Osservando le variazioni energetiche che registriamo durante il corso di una giornata, possiamo notare sbalzi d'umore, cali di vitalità improvvisi e repentine impennate di energia. Sebbene non siamo in grado di spiegare come o perché si verifichino, l'influenza che queste energie hanno su di noi è innegabile.


Quali strategie possono essere utilizzate per contrastare le energie sottili indesiderate?

Per contrastare le energie sottili indesiderate, è possibile adottare diverse strategie. Aumentare la sensibilità verso le proprie energie positive e imparare a gestirle consapevolmente può aiutare a mantenere un equilibrio energetico sano. Inoltre, curare l'alimentazione, prevenire l'esaurimento e rispettare il riposo sono azioni che favoriscono il benessere generale e contrastano le energie sottili indesiderate. Un consiglio che diamo sempre è quello di verificare se nelle proprie abitazioni, ci siano ambienti più o meno inquinati da energie sottili, derivanti da cablaggi interni, impiantistica, apparecchi elettronici, campi energetici densi come l'elettricità, il magnetismo, la luce, il calore.


Esistono rischi associati al tentativo di gestire le energie sottili?

Quando si cerca di gestire le energie sottili, è importante farlo con consapevolezza e attenzione. È consigliabile rivolgersi a professionisti qualificati e affidabili che abbiano esperienza in questo campo. Inoltre, è importante sempre ascoltare il proprio corpo e agire in modo responsabile. Lavorare con le energie sottili richiede un equilibrio e una comprensione adeguata per evitare eventuali rischi o squilibri.


Quali sono i consigli da seguire?

Come dicevano al paragrafo precedente è sempre consigliabile rivolgersi a dei professionisti qualificati e affidabili, che sanno individuare e verificare la presenza di problemi che abbiano esperienza nel campo delle energie sottili. Inoltre, è importante sempre ascoltare il proprio corpo e agire in modo responsabile.


23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page